Consigli

iconoconsejos

Scegli il pomodoro migliore per ottenere i piatti più deliziosi

Consigli

I pomodori possono mantenere le loro proprietà per diversi giorni, a seconda del loro stato di conservazione iniziale. La cosa corretta è tenerli con il peduncolo abbassato, impedendo così all’aria e all’umidità di entrare nel luogo in cui il frutto è stato tagliato al momento della raccolta.

Come tagliarlo

I pomodori possono mantenere le loro proprietà per diversi giorni, a seconda del loro stato di conservazione iniziale. La cosa corretta è tenerli con il peduncolo abbassato, impedendo così all’aria e all’umidità di entrare nel luogo in cui il frutto è stato tagliato al momento della raccolta.

Consumali 3-5 giorni dopo l’acquisto

Durante questo periodo, il pomodoro manterrà tutte le sue proprietà fisiche e nutrizionali al meglio.

Lontano dalla luce diretta del sole

Non è consigliabile tenerli esposti al sole, a meno che non vogliamo disidratarli; il frutto è composto per il 95% di acqua.

Temperatura ambiente

Il pomodoro proviene da climi subtropicali quindi non tollera bene il freddo, quindi la refrigerazione gli fa perdere aroma e proprietà.

Nel frigorífero

C’è solo un caso in cui conviene conservare i pomodori in frigorifero e cioè quando hanno perso la freschezza. In questo caso, dovrebbero essere collocati nel frigorifero in un sacchetto di plastica o di carta con fori per ridurre la perdita d’acqua. Prima di consumarli, devi toglierli dal frigorifero un’ora prima per aiutarli a recuperare la temperatura ambiente e la delicatezza del loro sapore originale.

Come comprarli

Nel negozio, devi scegliere i pezzi nel loro punto di maturità ottimale poiché è in quel momento che hanno un contenuto più elevato di vitamina C. Per fare questo, devi scegliere i pomodori con la pelle liscia, senza dossi o macchie. I pomodori duri sono più adatti per le insalate e quelli morbidi hanno il loro posto in salse, creme, gazpachos e succhi di frutta. Hanno un comportamento culinario molto versatile e si adattano alle più svariate preparazioni sia fredde che calde.

In cucina

Il pomodoro ha anche una sua validità ben tostato nel forno o sulla griglia. È eccellente fritto. Può essere utilizzato come contenitore per numerosi ripieni, sia grezzi che arrostiti. Funziona come contorno e antipasto e ha un grande successo come conserva, poiché può essere confezionato in modo naturale (a pezzi) o come salsa.

Il pomodoro si combina perfettamente con tutti i tipi di carne e pesce e ha nell’aglio, cipolla, origano, menta piperita e olive alcuni straordinari complementi aromatici.

Per sfruttare i benefici nutrizionali dei pomodori, è meglio mangiarli crudi, in insalata o come succo di frutta, poiché cotti possono perdere fino al 50% delle loro vitamine.

We use our own and and third-party cookies, for the analysis of user navigation. If you continue browsing, we consider that you accept its use. You can change the settings or get more information here. If you want to hide this message click here.