Il pomodoro: la scelta migliore per la tua salute durante l'estate

In estate, il pomodoro è un alimento indispensabile per affrontare i mesi più caldi.

Senza dubbio, il pomodoro è uno degli ingredienti principali della cucina mediterranea; infatti, parliamo di un frutto (sì, perché in realtà di questo si tratta) salutare e versatile che si presta alla perfezione per preparare un’infinità di ricette e piatti tipici dell’estate grazie alla sua freschezza che culmina nella stagione estiva.

Sebbene sia possibile comprare i pomodori durante tutto l’anno, questi frutti maturano nei mesi più caldi quando esprimono il meglio delle loro caratteristiche organolettiche e possono essere apprezzati in mille modi,

grazie alle tante ricette che ne prevedono la cottura oppure, ancora meglio, a crudo per chi ama le ricette estive semplici e veloci.

Abbiamo già detto in precedenza che sebbene il pomodoro sia comunemente classificato come ortaggio, in realtà è un frutto, appartenente alla specie delle solanacee. Carlo Linneo, nel 1753, si occupò della sua classificazione botanica come frutto, con il nome scientifico di Solanum lycopersicum.

tomate en verano cesta

Storia del pomodoro e fatti curiosi

Quello che oggi è per noi un classico della cucina mediterranea, quasi un simbolo della nostra gastronomia e delle nostre tradizioni, in realtà arrivò in Europa dall’America solo nella seconda metà del XVI secolo, in seguito alle spedizioni di Hernán Cortés.

Infatti, le origini del pomodoro sono sudamericane e sembra che fosse molto diffuso tra gli aztechi prima dell’arrivo dei conquistatori spagnoli. I popoli indigeni di quelle regioni chiamavano questo frutto “xitomatl”, termine dal quale derivò la parola inglese “tomato”.

Inizialmente e per quasi due secoli, il pomodoro ebbe una funzione puramente ornamentale e veniva utilizzato per decorare la tavola. Sembra incredibile pensare che i nostri antenati avessero un vero tesoro tra le mani e non se ne resero conto per tanto tempo.

In origine, il pomodoro non aveva quel meraviglioso colore rosso che conosciamo oggi e che molte persone associano all’estate e ai suoi piatti freschi e pieni di sapore, era invece dorato e fu grazie alla selezione e agli innesti tra piante che si ottenne il colore che attualmente lo caratterizza.

tomate en verano receta

Prova costume: nessun problema se mangi pomodori!

Deliziosa presenza nei piatti cotti e crudi, o magari conditi con un po’ di olio di oliva e un pizzico di sale, è sempre un piacere per gli occhi vedere il loro colore rosso che per molte persone è sinonimo di estate. È vero che i pomodori possono anche aiutarci a mantenere la linea e la salute durante i mesi estivi?

Certamente sì! In primo luogo, i pomodori sono perfetti per chi non vuole ingrassare, infatti forniscono soltanto 18 calorie ogni 100 grammi di prodotto.

Inoltre, grazie all’abbondante contenuto di acqua e di potassio, il consumo di pomodori freschi e crudi assicura un effetto diuretico che riduce la ritenzione idrica e previene la formazione della cellulite.

Inoltre, il pomodoro ha un importante contenuto minerale, grazie alle elevate quantità di potassio, ferro, zinco, selenio, calcio e fosforo; pertanto questo frutto è un eccellente integratore dietetico naturale ed è perfetto per restituire all’organismo quelle sostanze minerali che si perdono in estate a causa dell’aumento della sudorazione.

Eppure il meglio deve ancora venire perché le proprietà benefiche che il pomodoro offre alla nostra salute non sono ancora finite. Questo frutto è ricco di vitamina C, fondamentale per il funzionamento del sistema immunitario; inoltre, studi recenti hanno dimostrato l’efficacia del pomodoro come anti-infiammatorio e hanno identificato in questo frutto proprietà antitumorali.

Hai ancora dubbi su quale sia l’ingrediente principale da inserire nei tuoi piatti estivi? Corri subito a comprare degli squisiti pomodori Monterosa e prepara una delle tante ricette estive che ti presentiamo in questa sezione.